La cultura unisce – Il post-evento di Vimodrone 24 Novembre 2013

Abbiamo spaccato. Non c’è altro da aggiungere. Abbiamo dimostrato che è possibile discutere, creare unione. Grazie alla cultura, alla creatività, alle idee. I sardi, quando vogliono, riescono a collaborare.

Omar Onnis, Tenore Làcanas, Massimo Demelas, Francesca Murtas e il Coro “Sa Oghe de su coro”, il circolo “La Quercia” di Vimodrone. È andato tutto alla perfezione.

Omar ha fatto vedere come l’ultimo libro da lui scritto, edito da Arkadia editore, riesca a far ragionare, pensare, porre dei dubbi, delle domande. Energia allo stato puro. E questa è la cosa fondamentale. Tutto quello che sai sulla Sardegna è falso, una provocazione, sicuramente, ma forte quanto basta per fermarci un secondo e riflettere: e se fossimo, in quanto sardi, il frutto di una cultura imposta che non esprime al meglio le nostra vera anima?

Frasi pungenti, sottile ironia. Tutto mescolato alla perfezione dal Tenore Làcanas che ha spaccato. Le pareti tremavano al suono della geniale armonia delle quattro voci. Una formazione composta da quattro giovani con voci affilate e taglienti.

Voci, incastrate le une con le altre, anche quelle del Coro dè “Sa Oghe”. Un coro polifonico che in una ricetta unica riesce ad unire tutti, con canti gioiosi e altri più seri, con contaminazioni da varie parti dell’isola, ma anche dalla Puglia.

Sa oghe de su coro, come tutti gli altri, ha spaccato.

La mostra fotografica “Strong. La forza delle maschere sarde” che ho realizzato e che attualmente si trova esposta al Cinema Anteo di Milano (Via Milazzo 9 – Milano) ha fatto da cornice a questa bellissima serata. In tanti sono stati colpiti dallo sguardo dei soggetti, ruvidi ma dolci. Un pò come la Sardegna.

Michela Murgia, dalla Sardegna, è riuscita a trasmettere a tutti noi, un grande sostegno e tanta positività. Perchè è solo così che si può collaborare.

Penso che Vimodrone abbia segnato una strada, la stessa che spero si possa percorrere tutti insieme.

L’evento “Un altro mondo è possibile Perchè fare cultura significa unire e sognare” potrebbe essere definito come un nuovo format. Da ripetere.

Massimo Demelas

www.500px.com/vagabondo

Un altro mondo è possibile - Evento Sardegna Vimodrone

Un altro mondo è possibile – Evento Sardegna Vimodrone

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...