Francesca Tuttoland – Viaggiare e disegnare, immersione totale nel mondo

Francesca Tuttolani, in arte Tuttoland, è una mia cara amica.
Ci siamo conosciuti ai tempi della Scuola Arte&Messaggio a Milano, durante il biennio in comunicazione visiva.

Di lei mi ha colpito la sua poliedricità. È talentuosa, con poche sfumature riesce a imprimere il giusto sentimento alle sue illustrazioni.

Riesce ad andare oltre il senso comune delle cose, una sorta di viaggio metafisico che l’ha portata ad esplorare il mondo.

Tra i suoi viaggi, quello di New York rappresenta meglio il suo carattere e stato d’animo: un mix di allegria e voglia di conoscere la multiculturalità, la somma di mille colori, il risultato di tanti ingredienti provenienti da tutto il mondo.

Lei vuole conoscere il mondo. E lo fa disegnando, facendo reportage abbozzati sulla carta. Freschi, unici, magici.

I suoi disegni ti portano in un’altra dimensione, tra il romantico e l’onirico.

Questa una sua breve ma intensa biografia:
“Viaggiare e disegnare sono la costante della vita di Tuttoland. Nata il giorno della rivoluzione russa: questo moto della storia l’accompagnerà sempre nella sua vita artistica, inseguendo fino allo stremo la luce, l’inquadratura, la forma il colore giusto. Tuttoland ama viaggiare e catturare nei luoghi in cui si trova, il mood che percepisce: colore, architettura, forma, luce , acquarello…sono alcuni strumenti del suo linguaggio. Durante gli studi presso l’istituto d’arte, collabora con alcuni collettivi di Milano partecipando ad alcune mostre, ma presa dalla voglia di vedere cose c’è oltre le alpi, inizia a viaggiare e a disegnare i posti in cui si trova. Da qui parte il suo amore per urbansketch e per i reportage. Ama fare reportage-disegnati di ciò che vede e sente, rendere visibile e catturare gli ododri, la musica…il silenzio di ogni luogo. La calma e la lentezza del disegno permette di poter sentire e vedere un luogo; Per mantenersi fa vari lavori…ma la sua passione e la sua vocazione resta l’architettura, il disegno, la geografia e il fumetto. Ha collaborato con alcune illustrazioni, con alcune associazioni milanesi, tra le quali mitokasamba, e ha partecipato a mostre di carnet di voyage sia in italia che all’estero ma l’attività principale è quella di freelance. Ha pubblicato alcuni lavori in piccoli volumi “water & color” NY e “water & color” EU su carta da acquerello. I prossimi progetti saranno mappe e reportage su Milano e altre piccole sorprese e partecipazioni a collettive.”

Consiglio di fare un salto sul sito di Tuttoland.
Ne rimarrete meravigliati: http://francescatuttolani.blogspot.it

Massimo Demelas
http://www.massimodemelas.wordpress.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...