10 traduzioni di parole milanesi che il sardo sentirà spesso

Ecco le 10 parole che senti spesso dai milanesi i quali dimenticano di tradurle.
Proviamoci noi:

1) Un cicinin. Da pronunciare velocemente, tipo “ccnin”. Significa “un pochettino”.

2) L’unto. Per i sardi: il caddozzone. Io continuo a chiamarlo caddozzone.

3) La mezza. Mezzogiorno e mezza. Si sa, a Milano si corre. Quindi anche le parole vanno sintetizzate.

4) Dida, ossia didascalia.

5) Spiega, ossia spiegazione.

6) Sciura, ossia signora.

7) Birra media, ossia 0,40.

8) Heopli, la famosa casa editrice di Milano, pronunciatela tipo “Yuupli”, allungando molto la u, che non sarà più “u” ma “iuu”.

9) Ghisa, ossia i vigili urbani.

10) Fà Ballà l’Oeucc, ossia stai attento.

Massimo Demelas
http://www.massimodemelas.wordpress.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...