10 consigli per il giovane studente sardo a Milano

Ecco l’elenco dei 10 consigli per il giovane studente sardo quando arriva a Milano:

1) Se state progettando di partire con l’aereo, ci sono diverse opzioni:

AlgheroBergamo Orio al Serio: compagnia Ryanair
Cagliari – Bergamo Orio al Serio:  compagnia Ryanair

Da Bergamo a Milano Centrale ci sono numerose corse durante tutta la giornata.
Tempo di percorrenza: intorno ai 50 minuti;
Tariffa: 5 euro
Frequenza: Tutti i giorni, ogni 30 minuti dalle 3.00 alle 0.15

info Compagnia OrioShuttle: www.orioshuttle.com/Orio-al-Serio_Milano-Centrale.cfm
info Compagnia Terravision: www.terravision.eu/italiano/milan_bergamo/bergamo_prezzi_orari.html

Se invece partite dall’aeroporto di Olbia:
OlbiaMalpensa: compagnia Easy Jet

Da Milano Malpensa a Milano Centrale abbiamo diverse opzioni:

Treno:
Tempo di percorrenza: circa 50 minuti
Tariffa: 12 euro

Navetta:
Tempo di percorrenza: circa 50 minuti
Tariffa: 10 euro
Frequenza: 1 ogni 20 minuti

Info Compagnia Malpensa Shuttle: www.malpensashuttle.it/web2011/percorsiorari.php
Info Compagnia Autostradale : www.autostradale.it/interna.aspx?gr=2&sez=60&sot=2&ae=4

Se arrivate a Linate:
Prendete la 73, un autobus che vi porterà in centro a Milano, nei pressi di San Babila.
Tariffa: 1,50 euro
Frequenza: ogni 8/10 minuti
Tempo di percorrenza fino al centro di Milano: circa 25 minuti

2) Abbonamento mensile mezzi pubbliciATM
Under 26:
Prezzi: costo tessera elettroni = 10 euro (validità 4 anni)
Costo mensile abbonamento: 22 euro

Cosa ti permette di fare? Viaggiare quanto desideri all’interno dell’area urbana di Milano. Metro, tram, autobus.

Cosa non ti permette? Se devi andare in Fiera (quindi verso Rho Fiera per esempio) devi pagare un supplemento.

3) Supermercato: Esselunga
Troverai molte offerte e soprattutto, grazie alla carta “Fidaty” avrai numerosi sconti su tanti prodotti.

4) Aperitivi:
Lungo i Navigli di Milano avrai l’imbarazzo della scelta.
Ma se desideri spendere non più di 5 euro per una birra 0,50 e mangiare a volontà, fai un salto al Frida.
Pian piano poi scoprirai tutti gli altri locali. Ma per iniziare, spendendo poco, mangiando dignitosamente e chiaccherando in un ambiente particolare, un po’ bohemien un po’ hipster, il Frida è il posto ideale.

5) Farti una birra con gli amici:
Vicino alle Colonne di San Lorenzo c’è un baretto, che vende birra e non solo a buon mercato. Si trova proprio sotto l’arco. Una volta presa la bottiglia, verrà gentilmente versata in dei bicchieri di plastica.

6) Musei: Milano ha molti musei e spazi espositivi. Io vi consiglio la Galleria Carla Sozzani, in Corso Como 10 a Milano. Il luogo è fantastico: all’ingresso, ricco di piante e molto verde, c’è un locale/ristorante. È carissimo. Quindi passateci giusto per uno sguardo. Sopra però c’è sia una libreria molto fornita (libri di design, moda, fotografia, ecc.) che lo spazio espositivo. È qui che ogni hanno giunge la mostra con i vincitori del World Press Photo, uno dei premi più importanti al mondo legato alla fotografia.

7) Eventi: Milano è ricca di eventi. Forse però quello più importante e più vivibile, sia per l’offerta di manifestazioni, sia per la possibilità di partecipazione è il Fuorisalone, ossia tutta una serie di eventi collaterali al Salone del Mobile. Si estende per una settimana nel mese di aprile.

8) Dove portare a fare un giro amici o parenti in visita da voi?

  1. Duomo
  2. Museo del ‘900
  3. Castello Sforzesco
  4. Quartiere di Brera
  5. Corso Garibaldi
  6. Piazza Gae Aulenti
  7. Galleria Carla Sozzani
  8. Parco Sempione
  9. Corso Buenos Aires
  10. Ultimo piano Palazzo Regione Lombardia

9) Arrivare a Linate per prendere l’aereo? Linea 73 da San Babila (linea Rossa) nei pressi del Duomo.

10) Dove sedersi in metropolitana?
In orari di punta, ma non solo, una volta giunti al vostra stazione, poco prima che arrivi la carrozza, cercate di salire nella prima o nell’ultima. Solitamente quelle centrali sono sempre le più affollate.

Questi sono giusto un paio di dritte. Potrebbero comunque esservi utili se non conoscete Milano o non ci siete mai stati.

Massimo Demelas
http://www.massimodemelas.wordpress.com

Il presente articolo è stato scritto da Massimo Demelas. Qualora si desiderasse inserire per intero o in parte l’articolo all’interno di un blog/sito, è necessario fare una breve introduzione in cui specificare chiaramente NOME, COGNOME e LINK al blog dell’autore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...