10 cose che non sopporti più del Carnevale dopo i 25 anni

Ecco le 10 cose che non sopporti più del carnevale superati i 25 anni.

1) Gente che ti butta addosso secchiate di coriandoli “perchè tanto è festa”.

2) Ragazzini che si rincorrono armati di bombolette di schiuma.

3) La ressa che si crea intorno al Duomo di Milano, le metro intasate, gente felice che continua a lanciare coriandoli pur non essendo realmente felice.

4) Non avere le “origliette” e le “zippole” della Sardegna, e doversi accontentare delle “chiacchere con una spolverata di zucchero che tanto sono buone ugualmente”.

5) Vedere nuovi costumi di Carnevale legati a cartoni animati attuali e rimpiangere il periodo inizio anni ’90 in cui tutti si vestivano da Tartarughe Ninja o Zorro.

6) Sentirti spaesato nel vedere in giro per Milano maschere troppo precise, identiche l’una all’altra e rimpiangere gli anni in cui il vestito te lo fabbricavi da solo: jeans strappati e sporcati con gli Uniposca, capelli tinti di 20 colori e una scorta di bombolette di schiuma per vandalizzare tutto ciò che incontravi lungo la tua strada.

7) Tornare a casa e avere l’alone della schiuma “che tanto non macchia” sul giubbotto.

8) Tornare a casa e scrollarti di dosso i coriandoli come fa un cane con l’acqua appena uscito dal mare.

9) Il simpatico di turno che suona la trombetta proprio a 2 cm dal tuo orecchio.

10) Le bombolette che spruzzano le “stelle filanti” che ti si attaccano ovunque tu non voglia.

Massimo Demelas

http://www.massimodemelas.wordpress.com

Cosa non sopporti del carnevale dopo i 25 anni

Cosa non sopporti del carnevale dopo i 25 anni

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...